Parco fluviale del Nera

Il Parco Fluviale del Nera è un’area protetta di circa 2.200 ettari di notevole pregio ambientale, sita nel comune di Terni, che comprende la parte della Valnerina che va da Ferentillo alla cascata delle Marmore e comprendente i fiumi Velino e Nera. Quest’area, di impatto naturalistico e scenografico, è ricca di acque e presenta una vegetazione fatta di boschi di latifoglie, di macchia mediterranea e ovviamente di vegetazione tipicamente fluviale dove spiccano fiori e felci. Anche la fauna è di gran valore e presenta molte specie di rapaci come il gheppio o il biancone.
I comuni del Parco sono: Arrone, Ferentillo, Montefranco, Polino e Terni.

Condividi nei social

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter

Effettua una ricerca

Oasi "La valle"

L’Oasi Naturalistica “la Valle” nasce nel 1996 per volontà della Provincia di Perugia, è gestita dalla cooperativa ” l’Alzavola” che si occupa delle aperture del centro

Parco dei Monti Sibillini

Il Parco nazionale dei Monti Sibillini fu istituito nel 1993. Si estende a cavallo delle regioni Marche e Umbria. Le province interessate sono pertanto: Macerata,

Parco del Monte Subasio

Il Parco del Monte Subasio è un’area protetta, istituita nel 1995, costituita dal sistema montano che prende il nome dal monte omonimo, forse il più famoso

Parco del Monte Cucco

Il Parco del Monte Cucco è una area naturale protetta della regione Umbria che ingloba i territori adiacenti al monte Cucco. È stata istituita nel 1995.