I pesci del lago Trasimeno: il latterino

Piccolo pesce (7-10 cm) con un corpo sottile ed allungato. Proporzionalmente, occhi grandi; brevi pinne dorsali e ventrali, con pinna caudale biforcuta.
Livrea lucente, dorso grigio-verde con pigmentazione bruna reticolata; caratteristica banda nero argentea lucente lungo i fianchi, ventre bianco.
Vive in banchi, anche molto numerosi.

Carni molto buone e profumate, ottima se cucinata fritta o marinata.

Tratto dalla pubblicazione della Camera di Commercio di Perugia “L’Umbria del Trasimeno

Condividi nei social

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter

Effettua una ricerca

Pinolate…curiosità

Sono dei pasticcini secchi alle mandorle e pinoli di forma rotonda preparati durante il periodo natalizio. L’inverno è la stagione in cui si consuma con

Curiosità sulle Fave dei morti

Si tratta di dolcetti secchi alle mandorle di forma ovale, assai diffusi nella provincia di Perugia e tradizionalmente preparati il 2 novembre, giorno della commemorazione