I SUINI: LE PRINCIPALI RAZZE ALLEVATE IN UMBRIA – CINTA SENESE

La Cinta Senese è originaria della provincia di Siena e di tutto il Centro Italia, dove si è diffusa durante il Medioevo.

È una razza rustica e frugale, per questo è particolarmente adatta all’allevamento “brado”.

La struttura è longilinea e la testa allungata.Il colore è particolarmente scuro ad eccezione di una striscia chiara (la “cinta”, appunto) che comprende spalle e zampe anteriori.

La sua carne scura, apprezzata soprattutto nella produzione di salumi, è particolarmente saporita e ben marezzata di grasso.

Qualità dovute all’allevamento brado e all’alimentazione naturale.Di stazza medio-grande, il maschio può superare il peso di 200 chili, mentre la femmina 150. Gli arti sono lunghi e robusti.

 

Tratto dalla pubblicazione della Camera di Commercio di Perugia “L’Umbria delle carni” consultabile qui.

Condividi nei social

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter

Effettua una ricerca

Il lievito madre: origine e curiosità

La pratica della preparazione e dell’uso del lievito naturale sembrerebbe risalire all’antico Egitto in conseguenza di un’inondazione del Nilo. Si tramanda infatti che la farina

Il pane: dalla natura alla tavola

Il pane (dal latino panis) è un prodotto alimentare ottenuto dalla lievitazione e successiva cottura in forno di un impasto a base di farina di

L’arte del panificare

La storia del pane nasce con quella dell’uomo. Anche l’homo sapiens era avvezzo preparare un impasto costituito da ghiande tritate e acqua che, steso su