I SUINI: LE PRINCIPALI RAZZE ALLEVATE IN UMBRIA – CINTA SENESE

La Cinta Senese è originaria della provincia di Siena e di tutto il Centro Italia, dove si è diffusa durante il Medioevo.

È una razza rustica e frugale, per questo è particolarmente adatta all’allevamento “brado”.

La struttura è longilinea e la testa allungata.Il colore è particolarmente scuro ad eccezione di una striscia chiara (la “cinta”, appunto) che comprende spalle e zampe anteriori.

La sua carne scura, apprezzata soprattutto nella produzione di salumi, è particolarmente saporita e ben marezzata di grasso.

Qualità dovute all’allevamento brado e all’alimentazione naturale.Di stazza medio-grande, il maschio può superare il peso di 200 chili, mentre la femmina 150. Gli arti sono lunghi e robusti.

 

Tratto dalla pubblicazione della Camera di Commercio di Perugia “L’Umbria delle carni” consultabile qui.

Condividi nei social

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter

Effettua una ricerca

Come si cuoce la "Fiorentina"?

  Per preparare una buona bistecca alla Fiorentina si impiega la lombata di vitello,quella con l’osso dalla tipica forma a T.Deve essere ben marezzata e

Scorzone Estivo o Tartufo d’Estate

Il tartufo scorzone estivo o tartufo d’estate (Tuber piramidate,aestivum Vittadini) ha peridio o scorza grossolanamente verrucosa di colore nero, con verruche grandi e gleba o

Bianchetto o Marzuolo

Il tartufo bianchetto o marzuolo (Tuber Borchii Vittadini) ha peridio o scorza liscia di colore biancastro tendente al fulvo e gleba o polpa chiara tendente