costolette-di-vitello-ai-funghi-e-tartufo-bianco

COTOLETTE DI VITELLO TARTUFATE

Ingredienti (per 6 persone):

2 tartufi neri e 2 bianchi

6 cotolette di vitello

250 g di macinato di vitello

1 porro tritato

2 uova

sale, pepe, noce moscata

3 cucchiai di panna

250 g di funghi

50 g di burro

poca farina e pane grattugiato

 

Impastare il macinato di vitello con parte del porro e del prezzemolo, 1 uovo, sale, pepe, noce moscata e panna. Battere molto bene le cotolette e dividere ciascuna in due parti. Far soffriggere i funghi nel burro ed aggiungere i tartufi neri affettati, il porro e il prezzemolo rimasti.

Spalmare metà delle cotolette con l’impasto del macinato e l’altra metà con i funghi e tartufi.

Far combaciare le cotolette condite diversamente a due a due e fermarle con stuzzicadenti.

Infarinarle, passarle nell’uovo sbattuto, nel pangrattato e farlo friggere in padella per 15 minuti per parte finché risultano ben dorate. Al momento di servire cospargere con tartufi bianchi tagliati a fettine sottilissime.

zucchine-ripiene

ZUCCHINE RIPIENE AL FORMAGGIO

500 g. di zucchine

200 g. di ricotta

2 uova

50 g di burro

½ bicchiere di latte

mollica di pane

parmigiano grattugiato

pangrattato e sale

Dopo aver lavato le zucchine, bollirle in acqua salata e a cottura ultimata tagliarle per lungo a metà e svuotarla. Preparare il ripieno mescolando la polpa delle zucchine con la ricotta, le uova, la mollica di pane bagnata nel latte e il parmigiano. Aggiungere del sale e riempire le zucchine con questo impasto.

Infornare per circa 30 minuti a 190-200°.

ricotta-e-mortadella

CROSTATA DEL PASTORE

Ingredienti per 4 persone:

300 g di farina

300 g di ricotta

50 g di pecorino grattugiata

80 g di mortadella

2 uova

olio extravergine d’oliva

burro e grana grattugiato 

Impastare la farina insieme all’acqua, l’olio e il sale. Dividere l’impasto in 2 parti, di cui una più grande dell’altra: stendere la parte più grande in una teglia precedentemente imburrata.

Tagliare la mortadella a tocchetti e mescolarla alla ricotta, alle uova già sbattute, al grana e al pecorino.

Versare il composto sopra la pasta e ricoprire il tutto con la pasta rimasta.

Cuocere la torta in forno per circa mezz’ora a 220°.

lenticchia-con-salsiccia

Lenticchie di Castellucio di Norcia con salsicce

DOSI X 4 PERSONE

400 gr. di lenticchie di Castelluccio di Norcia

8 salsicce

5 – 6 foglie di salvia

400 gr. di pomodoro passato

olio extravergine d’oliva

sale e pepe.

Mentre lessate le lenticchie, scottare le salsicce in acqua bollente. A parte preparare un soffritto con olio e salvia e aggiungere il pomodoro passato. Far insaporire il sugo e aggiungere le salsicce e le lenticchie. Cuocere a fuoco basso e servire.

pollo_in_porchetta

Pollo in porchetta

DOSI X 4 PERSONE

1 Kg. di pollo

1 fegatino di pollo

60 gr. di prosciutto crudo

60 gr. di lardo

rosmarino

semi di finocchio selvatico

aglio olio d’oliva

sale e pepe 

Dopo aver pulito il pollo, preparare un trito con prosciutto, lardo, fegatini e uno spicchio d’aglio, il rosmarino e i semi di finocchio pestati.

Mescolare, aggiustare di sale e pepe e con il composto farcire il pollo.

Metterlo in una teglia, irrorarlo di olio d’oliva e cospargerlo con gli aghetti di rosmarino; metterlo in forno già caldo a 180° e cuocerlo per circa 50 minuti.

Appena pronto tagliarlo a pezzi e servire.

cinghiale-alla-cacciatora

cinghiale alla cacciatora

DOSI X 6 PERSONE
• 1 kg. di carne di cinghiale
• aceto
• vino rosso

• prezzemolo
• alloro
• cipolla
• rosmarino
• carota
• sedano
• aglio
• mentuccia
• salvia,
• finocchio selvatico
• olio
• burro
• lardo
• pomodori

Tagliare il cinghiale a pezzetti, lavarlo e metterlo a marinare in vino rosso bollito per 5 minuti con i vari odori, per 1 giorno.
In seguito sgocciolare e soffriggere i pezzi di cinghiale con lardo, burro e olio; aggiungere aglio, salvia, rosmarino, sedano, cipolla, alloro e infine il pomodoro.
Rosolare il tutto per 15 minuti e allungare con la marinata passata al frullatore.
Far intenerire la carne e servire