PUCCIARELLA

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI SPUMANTI DI QUALITÀ 2° CLASSIFICATO “PUCCIARELLA ROSÈ” AZIENDA AGRARIA PUCCIARELLA

CATEGORIA VINI SPUMANTE DI QUALITÀ

2° CLASSIFICATO

“Pucciarella Rosé”

AZIENDA AGRARIA PUCCIARELLA

Magione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il colore è rosato scarico.

Il perlage è fine e persistente.

Il profumo è fragrante con note floreali e fruttate di rosa selvatica e ribes.

Il sapore è fresco, armonico.

Di buona struttura ed intensità.

moretti omero

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI SPUMANTI DI QUALITÀ 1° CLASSIFICATO “METODO CLASSICO BRUT MILLESIMATO – ANNO 2018” SOCIETÀ AGRICOLA MORETTI OMERO

CATEGORIA VINI SPUMANTE DI QUALITÀ

1° CLASSIFICATO

“Metodo Classico Brut Millesimato – Anno 2018”

SOCIETÀ AGRICOLA MORETTI OMERO

Giano dell’Umbria

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Nato in una notte stellata dal sogno di padre e figlia”

Colore giallo vibrante con perlage incessante e persistente.

Al naso crosta di pane, pesca bianca, fiori di mandorlo e note di nocciola.

Al gusto grande garbo ed equilibrio, grazie ad una bella struttura esaltata da un pungente contrasto fresco-sapido, che nel finale restituisce il fruttato.

Note di nocciola tipico del vitigno.

Veritiero, nitido e rappresentativo dell’area. Le uve vengono pressate in maniera soffice, poi il mosto subisce la chiarifica statica. Successivamente viene fermentato in serbatoi d’acciaio ad una temperatura controllata di 20°c.

Decantazione naturale di tre mesi in acciaio. Rifermentazione in bottiglia.

BRIZIARELLI

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI ROSATI 1° CLASSIFICATO “ANTHAIA” SOCIETÀ AGRICOLA BRIZZIARELLI

CATEGORIA VINI ROSATI

1° CLASSIFICATO

“Anthaia” (Umbria Rosato)

SOCIETÀ AGRICOLA BRIZIARELLI

Bevagna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da una selezione di uve Sagrantino e Sangiovese, Anthaia è un rosato che stupisce per struttura ed aromi, una declinazione moderna delle due uve a bacca rossa più celebri del territorio umbro, che dona un assaggio dalla profonda identità.

Il nome femminile, Anthaia, era tra i più importanti in epoca etrusca, dove le donne erano considerate indipendenti, libere, raffinate e moderne, proprio come questo vino si propone di essere.

Raccolte in cassetta, le uve vengono subito sottoposte ad una soffice pressatura, fino al 50% della massa senza macerazione, poi avviene la fermentazione in bianco, in totale assenza delle fecce.

L’affinamento, in acciaio, prosegue per circa tre mesi al termine dei quali verrà creato il blend finale che, una volta compiuto, si completerà ulteriormente in bottiglia.

Colore rosa cipria molto luminoso, mostra subito il carattere identitario con aromi di fragolina di bosco, ribes e mirtillo, poi muschio ed un ricordo di violetta, accenni di acqua alle rose e rosa canina.

La personalità elegante e decisa prosegue anche al gusto, con un ottimo equilibrio tra, morbidezza, struttura e freschezza, il tutto espresso tramite un linguaggio di grande cortesia.

Lunga la persistenza nella quale ritorna il corredo floreale con una punta sapida. Molto versatile a tavola, è il vino per crudi sia di carne che di pesce, perfetto con prosciutto di Parma e parmigiano reggiano 30 mesi.

L'umbria del Vino - Premiazione

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI ROSSI IGT 2° CLASSIFICATO “VENANTIUM” TENUTA AFFAITATI

CATEGORIA VINI ROSSI IGT

 2° CLASSIFICATO

“Venantium” (Sangiovese Ciliegiolo Merlot)

TENUTA AFFAITATI

San Venanzo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da un blend di uve Sangiovese, Ciliegiolo, Merlot e da una vinificazione in acciaio dopo 8/10 giorni di macerazione con le bucce e lungo riposo ed affinamento in Tonneau di rovere francese, nasce questo vino maturo e prestigioso.

Dall’aroma fruttato e floreale, sprigiona tannini morbidi ed eleganti. Il terreno di origine vulcanica su cui crescono i vitigni, ricchi di minerali tra cui la Venanzite, dona una caratteristica singolare al sapore e al colore del vino.

Ottimo l’abbinamento a salumi di media stagionatura, a pasta dura, primi piatti al ragù di carne, grigliate e formaggi stagionati.

ROBERTO LEPRI

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI ROSSI IGT 2° CLASSIFICATO “GAMY” AZIENDA AGRITURISTICA BALDASSARRI DI ROBERTO LEPRI

CATEGORIA VINI ROSSI IGT

2° CLASSIFICATO 

“Gamy” (Umbria Gamay)

AZIENDA AGRITURISTICA BALDASSARRI DI ROBERTO LEPRI

Perugia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rosso rubino delicato con timidi riflessi purpurei sull’unghia; fresco ed invitante, al naso schiude profumi di frutti di bosco di buona definizione (ribes, lampone, mora) e di viola, abbastanza intensi; beverino, in bocca è semplice, morbido e rinfrescante grazie al buon livello di acidità.

Gusto delicatamente speziato.

Perfetto per un aperitivo servito fresco di cantina, è un vino di corpo medio da abbinare a pietanze dagli aromi e sapori delicati.

Provate a stupirvi abbinandolo ad un crudo di tonno.

Agricoltore e vignaiolo, vignaiolo e agricoltore, ovvero impegnato a tempo pieno nella gestione della propria azienda agricola, dove riversa tutto l’amore per le proprie terre e tutta la passione.

 

CANTINE BETTONA

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI ROSSI IGT 2° CLASSIFICATO “NOTABILE” DI VETVNNA CANTINE BETTONA

CATEGORIA VINI ROSSI IGT

2° CLASSIFICATO 

“Notabile” di VETVNNA (Rosso Bettona)

CANTINE BETTONA

Bettona

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Frutto del felice matrimonio tra vitigni autoctoni e internazionali, questo vino rappresenta l’espressione genuina di un territorio unico.

Dal colore rosso intenso tendente al granato.

Ha profumi eleganti e complessi e un gusto ricco piacevolmente tannico.

Si abbina con selvaggina, salumi e formaggi dal gusto deciso.

 

L'umbria del Vino - Premiazione

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI ROSSI DOC/DOCG 2° CLASSIFICATO “OPRA” MADREVITE

CATEGORIA VINI ROSSI DOC/DOCG

2° CLASSIFICATO

“Opra” (Trasimeno Gamay)

AZIENDA AGRARIA MADREVITE

Castiglione del Lago

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Opra, intesa nella sua declinazione latina al plurale. Il lavoro dell’uomo, della collettività, dedicato al mantenimento e alla conservazione delle peculiarità che la natura ci affida.

Raccolta manuale delle uve.

La fermentazione spontanea senza l’utilizzo dei lieviti aggiunti viene seguita dalla macerazione sulle bucce che varia a seconda dell’annata; (10 mesi in cemento, 3 mesi in bottiglia).

Le sue caratteristiche sono colore rosso rubino vivo.

L’olfatto è ricco di frutta rossa, prugna e amarene che si fondono con note speziate; al gusto risalta il tipico finale di ciliegia croccante e una trama tannica fine e setosa.

 

TENUTE LUNELLI

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI ROSSI DOC/DOCG 1° CLASSIFICATO “ZIGGURAT” TENUTE LUNELLI

CATEGORIA VINI ROSSI DOC/DOCG

1° CLASSIFICATO

“Ziggurat” (Montefalco Rosso)

TENUTE LUNELLI

Bevagna

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Grande espressione dell’eleganza del Sangiovese, arricchita dalla potenza dell’uva autoctona di Montefalco e alle altre uve a bacca nera.

Le uve sono raccolte a mano nei vigneti umbri della Tenuta Castelbuono della famiglia Lunelli.

BETTALUNGA

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI BIANCHI IGT 1° CLASSIFICATO “PIAGGIONE” SOCIETÀ AGRICOLA BETTALUNGA

CATEGORIA VINI BIANCHI IGT

1° CLASSIFICATO

“Piaggione” (Chardonnay)

SOCIETÀ AGRICOLA BETTALUNGA

Marsciano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di grande ampiezza fin da subito, caldo ed avvolgente, con le varie componenti legno/frutto ben amalgamate tra loro; dilunga persistenza nel finale, il quale chiude con una delicata speziatura che ne accentua le doti gustative.

Grazie al suo immediato equilibrio, può essere bevuto fin dai primi mesi successivi all’imbottigliamento, anche se il suo potenziale d’invecchiamento dovuto alla perfetta acidità e dall’evoluzione delle componenti organolettiche dovute anche all’affinamento in legno ,gli consentono di esprimersi al meglio dopo diversi mesi di bottiglia.

PLENTIS TERRE DE LA CUSTODIA

L’UMBRIA DEL VINO 2023: VINI BIANCHI DOC 1° CLASSIFICATO “PLENTIS” TERRE DE LA CUSTODIA

CATEGORIA VINI BIANCHI DOC

1° CLASSIFICATO

“Plentis” (Montefalco Bianco)

TERRE DE LA CUSTODIA

Gualdo Cattaneo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Di colore giallo intenso con riflessi dorati, il vino emana sensazioni di eucalipto, gelsomino, ananas, confettura di cedri e arachide tostata.

Palato fresco e asciutto che regala un sorso lungo e avvolgente.

La vinificazione è in bianco con macerazione pellicolare per 6 ore ad una ed è seguita da pressatura soffice alla temperatura di 8°C.

Dopo una decantazione statica di 24 ore viene innescata la fermentazione alcolica, che si svolge a bassa temperatura per 10 giorni, parte in legno e parte in silos in acciaio.

La maturazione del vino avviene tramite affinamento sui lieviti in acciaio.