Home
Image1

Tempo libero

TUORO:UN'ORIGINE ORIGINALE?
  "Perché Tuoro si chiama così?Con ogni probabilità per una tecnica di...
IL CASSERO DI PORTA SANT'ANGELO
Anche se della torre ha tutte le caratteristiche strutturali, con il suo...
Quando Perugia era detta TURRENA
  La maggior parte sono nascoste, superstiti silenziose di un’epoca passata,...
TORRE DEGLI SCIRI
Intatta e luminosa, la Torre degli Sciri rappresenta una preziosa testimonianza...
RITRATTI DI STORIA: VIAGGIO NELL'ALTA VALLE DEL TEVERE
"Un'ampia, verde e fertile pianura, una bella gola scavata entro marne e...
La Strada dei Vini del Cantico
Un originale connubio tra atmosfere, colori, magie e tradizioni dei luoghi più...
Strada del Vino Colli del Trasimeno
Una palestra naturale, dove esercitare tutti i cinque sensi attraverso un...
La Strada del Sagrantino
Al centro dell'Italia, al centro dell'Umbria, sui dolci pendii di Montefalco, a...
la Strada dei Vini Etrusco-Romana
Nelle terre degli Etruschi e dei Romani, tagliate a metà dal corso del Tevere,...
Un percorso nella Valnerina: tra norcini, casari e tartufari
Un itinerario che unisce l'incantevole paesaggio della Valnerina al gusto...
CAMMINARE PER PARCHI E GIARDINI
La Perugia Nascosta di Parchi e Giardini. Una pratica mappa per un itinerario...
CAMMINARE PER BELLE VISTE
La Perugia Nascosta delle Belle Viste. Una pratica mappa con itinerario da otto...
CAMMINARE PER FONTI E FONTANE
La Perugia Nascosta di Fonti e Fontane. Una pratica mappa per un itinerario...
CAMMINARE PER PORTE E MURA ETRUSCHE
La Perugia Nascosta delle Mura e delle Porte Etrusche. Una pratica mappa per un...
PERUGIA NASCOSTA: itinerario tra i vicoli del centro storico
Una guida che,  attraverso i tanti vicoli e le numerose piazzette che...
AGILLA E TRASIMENO: LA LEGGENDA DEL LAGO
Non mancano nella mitologia e nella storiografia classica, i richiami alle...
VISITE IN FATTORIA
Fino al mese di settembre una serie di tour guidati totalmente gratuiti alla...
RITRATTI DI STORIA:EUGUBINO-GUALDESE
Dolcemente adagiato sulle pendici dell’Appennino, l’Umbria custodisce un...
OSPITALITA' PERUGIA: GUIDA 2012
“Forse farò un favore al lettore dicendogli come dovrà trascorrere una...
"SENTIERI DI ROSE" - A PIEDI VERSO SANTA RITA
Sarà presentata sabato 21 luglio la guida “Sentieri di rose”, un percorso...
RITRATTI DI STORIA: VIAGGIO INTORNO AL TRASIMENO
Il Perugino, il divin pittore Pietro Vannucci, è l’ambasciatore di un...
RITRATTI DI STORIA (TRASIMENO) - PARTE PRIMA
La prima parte del viaggio nel territorio del Lago Trasimeno tra i centri...
RITRATTI DI STORIA (TRASIMENO) - PARTE SECONDA
La seconda parte del viaggio nel territorio del Lago Trasimeno attraverso i...
Da Valfabbrica a Poggio San Dionisio: sui passi di San Francesco
Una serie di itinerari ispirati al percorso intrapreso da San Francesco quando,...
Forre del Rio Grande: sui passi di San Francesco a Valfabbrica
Una serie di itinerari ispirati al percorso intrapreso da San Francesco quando,...
Dal Castello di Coccorano a Sambuco: sui passi di San Francesco a Valfabbrica
Una serie di itinerari ispirati al percorso intrapreso da San Francesco quando,...
L'UMBRIA NEL BICCHIERE
E' proprio il caso di dire "quando nella regione piccola, c'è il vino...
Da Monteverde a Monte delle Cerque: sui passi di San Francesco a Valfabbrica
Una serie di itinerari ispirati al percorso intrapreso da San Francesco quando,...
Da località La Valle di Arrone (Tr) a Tripozzo per un antico sentiero dell'olio
  Il sentiero, un tempo utilizzato come collegamento con i muli tra il paese...
Dal centro di Arrone (Tr) a Monte di Arrone
  L’itinerario è particolarmente apprezzabile sia per gli scorci...
Da Casteldilago di Arrone (Tr) all'Eremo della Madonna dello Scoglio
  Una proposta per chi desidera gustare la varietà botanica della zona,...
LA VECCHIA FERROVIA SPOLETO NORCIA PDF Stampa E-mail

 

È il 1926 l’anno di inaugurazione della linea ferroviaria alpina che da Spoleto arrivava a Norcia. Un tracciato difficile, per addolcire il quale gli ingegneri dell’epoca adottarono brillanti soluzioni.

Numerosi viadotti, gallerie e ponti di ferro furono realizzati e scavati lungo i suoi 51 Km per permettere al convoglio, una volta lasciata Spoleto, di salire fino al valico della galleria di Caprareccia (lunga 1936 metri), ridiscendere nella valle del Nera e proseguire su un tratto pianeggiante fino alla stazione di Norcia attraversando la valle del Corno e quella del fiume Sordo.

La dismissione del tratto ferroviario è datata 1968, ma recentemente è stata eseguita una accurata messa in sicurezza del tracciato proprio per mantenere la memoria di questi luoghi del valore paesaggistico, culturale ed emozionale di rilievo.

L’opera di riqualificazione ha riguardato anche i fabbricati viaggiatori delle ex-stazioni di Spoleto, Caprareccia, Sant'Anatolia di Narco-Scheggino, Piedipaterno-Vallo di Nera e Borgo Cerreto-Sellano, luoghi destinati a punti di accoglienza e informazione per i turisti. L’itinerario è meta di percorsi anche in mountain bike: punto di riferimento è l'ex-stazione di Sant'Anatolia di Narco, sede del recente info point,  che può considerarsi l’ideale divisione tra la parte del percorso più impegnativa, quella in direzione Spoleto, da quella più agevole in direzione Norcia.


( 2 Votes )