Home Parchi e Aree Protette Parco fluviale del Nera
Image1
Image1

Parchi e aree protette

Oasi "La valle"
  L'Oasi Naturalistica "la Valle” nasce nel 1996 per volontà della...
Parco dei Monti Sibillini
Il Parco nazionale dei Monti Sibillini fu istituito nel 1993. Si estende a...
Parco del Monte Subasio
Il Parco del Monte Subasio è un'area protetta, istituita nel 1995, costituita...
Parco del Monte Cucco
Il Parco del Monte Cucco è una area naturale protetta della regione Umbria che...
Parco del Trasimeno
Il Parco del Trasimeno è stato istituito con la legge regionale n. 9 del 3...
Parco fluviale del Tevere
Il Parco fluviale del Tevere fu istituito nel 1990 come area protetta del WWF....
Parco di Colfiorito
Il Parco di Colfiorito è il più piccolo parco regionale dell'Umbria. Fu...
Parco fluviale del Nera PDF Stampa E-mail

Il Parco Fluviale del Nera è un'area protetta di circa 2.200 ettari di notevole pregio ambientale, sita

nel comune di Terni, che comprende la parte della Valnerina che va da Ferentillo alla cascata delle Marmore e comprendente i fiumi Velino e Nera. Quest'area, di impatto naturalistico e scenografico, è ricca di acque e presenta una vegetazione fatta di boschi di latifoglie, di macchia mediterranea e ovviamente di vegetazione tipicamente fluviale dove spiccano fiori e felci. Anche la fauna è di gran valore e presenta molte specie di rapaci come il gheppio o il biancone.
I comuni del Parco sono: Arrone, Ferentillo, Montefranco, Polino e Terni.


( 1 Vote )