Home
Image1

Free time

TUORO:UN'ORIGINE ORIGINALE?
There are no translations available.   "Perché Tuoro si chiama così?Con ogni...
IL CASSERO DI PORTA SANT'ANGELO
There are no translations available. Anche se della torre ha tutte le...
TOWERS OF PERUGIA
Most are hidden, silent survivors of a bygone era, when Perugia was called the...
LA VECCHIA FERROVIA SPOLETO NORCIA
There are no translations available.   È il 1926 l’anno di inaugurazione...
RITRATTI DI STORIA: VIAGGIO NELL'ALTA VALLE DEL TEVERE
There are no translations available. "Un'ampia, verde e fertile pianura, una...
La Strada dei Vini del Cantico
There are no translations available. Un originale connubio tra atmosfere,...
Strada del Vino Colli del Trasimeno
There are no translations available. Una palestra naturale, dove esercitare...
La Strada del Sagrantino
There are no translations available. Al centro dell'Italia, al centro...
la Strada dei Vini Etrusco-Romana
There are no translations available. Nelle terre degli Etruschi e dei Romani,...
Un percorso nella Valnerina: tra norcini, casari e tartufari
There are no translations available. Un itinerario che unisce l'incantevole...
CAMMINARE PER PARCHI E GIARDINI
There are no translations available. La Perugia Nascosta di Parchi e Giardini....
CAMMINARE PER BELLE VISTE
There are no translations available. La Perugia Nascosta delle Belle Viste. Una...
CAMMINARE PER FONTI E FONTANE
There are no translations available. La Perugia Nascosta di Fonti e Fontane....
CAMMINARE PER PORTE E MURA ETRUSCHE
There are no translations available. La Perugia Nascosta delle Mura e delle...
PERUGIA NASCOSTA: itinerario tra i vicoli del centro storico
There are no translations available. Una guida che,  attraverso i tanti...
AGILLA E TRASIMENO: LA LEGGENDA DEL LAGO
There are no translations available. Non mancano nella mitologia e nella...
VISITE IN FATTORIA
There are no translations available. Fino al mese di settembre una serie di...
"RITRATTI DI STORIA": EUGUBINO-GUALDESE
Gently nestled on the slopes of the Apennines, Umbria region contains a unique...
HOSPITALITY PERUGIA: GUIDE 2012
"Maybe I'll do a favor to the reader telling how it will spend a week in...
"PATHS OF ROSES" - WALKING TO SAINT RITA
Will be presented Saturday, July 21 the guide "Paths of roses", a walking trail...
"RITRATTI DI STORIA" - TRAVEL AROUND THE TRASIMENO
Perugino, divine painter Pietro Vannucci, is the ambassador of a journey...
"RITRATTI DI STORIA" (TRASIMENO) - PART ONE
The first part of the journey within the territory of Lake Trasimeno between...
"RITRATTI DI STORIA" (TRASIMENO) - PART TWO
The second part of the journey within the territory of Lake Trasimeno through...
From Valfabbrica to Poggio San Dionisio: on the trail of St. Francis to Valfabbrica
This is a series of itineraries inspired by the path taken by St. Francis in...
Forre del Rio Grande: on the trail of St. Francis to Valfabbrica
This is a series of itineraries inspired by the path taken by St. Francis in...
From Castello di Coccorano to Sambuco: on the trail of St. Francis to Valfabbrica
This is a series of itineraries inspired by the path taken by St. Francis in...
L'UMBRIA NEL BICCHIERE
There are no translations available. E' proprio il caso di dire "quando nella...
From Monteverde to Monte delle Cerque: on the trail of St. Francis to Valfabbrica
This is a series of itineraries inspired by the path taken by St. Francis in...
From the locality of La Valle di Arrone (Tr) to Tripozzo along an ancient path of olive oil
  The trail was formerly used as a connection route, travelling by mule,...
From the centre of Arrone (Tr) to Monte di Arrone
  This route may be appreciated both because of its landscapes and because it...
From Casteldilago di Arrone (Tr) to the Hermitage of the Madonna dello Scoglio (Madonna of the Rock)
  A proposal for those who wish to enjoy the botanical diversity of the area,...
TORRE DEGLI SCIRI PDF Print E-mail
There are no translations available.

Intatta e luminosa, la Torre degli Sciri rappresenta una preziosa testimonianza della Perugia dalle settanta torri.

Un destino inconsueto il suo, che le ha permesso di conservare ancora ai nostri giorni una certa individualità strutturale, portandola ad emergere lungo Via dei Priori sempre maestosa, caso unico nell’acropoli perugina.

Risalente al XIII secolo, alta 46 metri, di forma squadrata, la recente ristrutturazione ha restituito alle pietre che la compongono le stesse tonalità dell’epoca in cui venne edificata.

Benchè originariamente avesse fatto parte degli edifici della prestigiosa e nobile famiglia degli Oddi (analogamente al vicino Palazzo omonimo, attualmente Marini-Clarelli), il nome della Torre che noi conosciamo è quello dalla famiglia che ne entrò in possesso dalla fine del XVI, l’antico casato gentilizio degli Sciri, appunto, che annoverava nel suo albero genealogico alcuni celebri personaggi, tra cui Sciro, autore delle “Memorie di Perugia dall’anno 1520 all’anno 1544” e che si estinse intorno al XVII secolo. Poiché era abitudine dell’epoca conferire un nome (o addirittura soprannomi…) alle torri, proprio per il marcato simbolismo che le accompagnava, è stata anche nominata Torre degli Scalzi, dall’ordine dei Carmelitani Scalzi della vicina chiesa di Santa Teresa, e, successivamente, Torre delle Becchette.

Quest’ultimo appellativo deriva dal modo in cui venivano chiamate le ragazze dell’istituto delle Terziarie Francescane fondato nel 1680 da Suor Lucia Tartaglini da Cortona. Suor Lucia raggruppò infatti diversi edifici, la casa con la torre ricevuta in dono dalla Contessa Caterina della Penna Oddi, che ne entrò in possesso una volta estinta la famiglia degli Sciri, un edificio contiguo acquistato dalla compagnia del Santo Anello ed il monastero delle Bartolelle. La Torre risulta parte integrante del Conservatorio delle Terziarie Francescane, che tuttavia non ne ha pregiudicato la linea.


( 1 Vote )